Andrea Rotta
 

 Cos’è una SmartHome?

a-woman-holding-a-smartphone-with-smart-home-P9PDFZS.jpg
 
 

SOGNI UNA CASA…

…Completamente automatizzata, dove le luci si accendono al tuo ingresso, le tapparelle rispondono ai tuoi comandi vocali e l’allarme si attiva regolarmente ogni mattina? Grazie alle ultime innovazioni in campo tecnologico, le SmartHome non sono più fantascienza e garantiscono non solo un’assoluta praticità, ma anche una maggiore sicurezza e controllo del risparmio energetico.

La SmartHome è, per definizione una casa intelligente, che sfrutta un impianto integrato di tipo domotico per migliorare il comfort, la sicurezza e i consumi di chi vi abita. Il sistema centralizzato della SmartHome consente agli utenti di gestire diverse funzionalità interne alle mura domestiche, di attivare o disattivare i dispositivi presenti, di ottimizzare i carichi energetici e di creare scenari su misura, sulla base delle proprie preferenze e abitudini sfruttando la matrice dei comportamenti.

Quali sono i vantaggi di vivere all’interno una SmartHome?

Comfort

L’integrazione dei sistemi, con le sue infinite possibilità di personalizzazione, migliora in maniera significativa la vivibilità domestica. All’interno della Smart Home è infatti possibile controllare ogni dispositivo con il semplice tocco di un tasto, nonché avere il pieno controllo della propria abitazione, persino da remoto. La praticità di un sistema automatizzato si esprime anche nella possibilità di programmare specifiche funzioni in orari prestabiliti o di memorizzare scenari, vale a dire una serie di comandi che si attivano simultaneamente, pensati per rispondere alle esigenze di una particolare condizione (ad esempio, lo scenario notturno può prevedere lo spegnimento di tutte le luci, la chiusura delle tapparelle e l’attivazione del sistema antintrusione).

Sicurezza

La chiusura e il blocco automatico di serramenti, porte e finestre (gestibili, fra l’altro, con un unico telecomando), difendono i principali punti di accesso della casa e portano la Smart Home a un livello di sicurezza superiore. Esistono anche ulteriori strumenti dedicati, primo fra tutti il simulatore di presenza, per dissuadere eventuali tentativi di intrusione. Senza contare la possibilità di monitorare costantemente lo stato della propria abitazione e di programmare l’invio di un messaggio di testo o di una chiamata qualora si presentassero “situazioni a rischio”, come un’effrazione o una perdita di gas.

Risparmio energetico

La domotica permette un impiego intelligente dell’energia, che viene sfruttata solo dove e quando serve. Il risultato è quello di ottimizzare i consumi, riducendo nettamente i costi di gestione. Grazie a speciali sensori, il sistema Smart Home sono in grado di rilevare la temperatura e i livelli di luminosità esterna, regolando, di conseguenza, i dispositivi ad esso collegati, come serramenti o impianti termici, allo scopo di preservare la corretta temperatura domestica.

 

VANTAGGI

  • Comfort

  • Salubrità dell’aria

  • Sicurezza

  • Risparmio Energetico

Vuoi sapere come si progetta una smart home?

Ho sviluppato un metodo, chiamato Home4You. Dacci un’occhiata!